Castel Sant’Elmo

Castel Sant’Elmo

È uno dei luoghi più rappresentativi della città di Napoli. La struttura fu realizzata a metà del 1500 su progetto di Pedro Luis Escrivá di Valenza, esperto architetto militare, al servizio del Viceré don Pedro de Toledo. 
Oggi il Castello è sede degli uffici della Soprintendenza e si propone come un centro di documentazione del patrimonio artistico campano. Gli ampi spazi degli ambulacri e del carcere alto sono destinati ad ospitare importanti mostre d’arte antica e contemporanea di prestigio internazionale.

Auditorium -
platea 600
Sala dei Cannoni -
sedute 500
Sala della Vasca -
sedute 180
Piazza d'Armi -
sedute 1000
Sala Esterna NO
Giardino/Chiostro NO
Terrazza NO
Mare/Spiaggia NO
Piscina NO
Camere NO
Parcheggio NO

Richiedi disponibilità e informazioni

Il tuo nome *

La tua email *

Telefono *

Oggetto *

Il tuo messaggio *