Taking too long? Close loading screen.

Le migliori bibite per un aperitivo aziendale: 5 suggerimenti

Sire Blog

 

Sono molte le aziende che scelgono di organizzare un aperitivo aziendale, soprattutto quando hanno bisogno di motivare lo staff e mantenerlo unito attraverso attività di team building.

L’aperitivo rappresenta, infatti, un’alternativa veloce, sicuramente più divertente e rilassata di un pranzo o una cena, ma non per questo si deve sottovalutare la sua pianificazione. A differenza delle cene o dei pranzi aziendali, si compone di meno elementi, ma che saranno sicuramente osservati con un occhio molto più critico da parte dei partecipanti.

Per questo che oggi vorremmo concentrarci sulle migliori bibite da offrire in un aperitivo aziendale.

Aperitivo aziendale: 5 bevande perfette da proporre

Il nostro consiglio in generale è quello di essere quanto più possibile originali, evitando alcolici pesanti, non rischiare di trovarvi in situazioni scomode o imbarazzanti, ma allo stesso tempo non limitarsi a offrire agli ospiti solo acqua e qualche bibita improvvisata.

La soluzione vi proponiamo è deliziare i vostri ospiti con diversi tipi di bevande che vanno dal vino alle centrifughe, consentendo a tutti di sentirsi a proprio agio, e di avere diverse possibilità di scelta.

Vino italiano

L’Italia è una delle destinazioni turistiche più importanti al mondo, e non solo per il patrimonio artistico e culturale ma anche per la ricchissima offerta enogastronomica. In quest’offerta giocano un ruolo fondamentale i vini nostrani. Sono numerose le cantine del nostro paese riconosciute al mondo, da nord a sud. Perciò offrire un calice di vino italiano sarà una garanzia!

Cocktail Made in Italy

Nei nostri suggerimenti non potevano mancare i cocktail Made in Italy! Spritz e Bellini sono diventati un’icona in tutto il mondo, sono due tra i cocktail italiani più amati e non c’è aperitivo senza di loro.

Cocktail analcolici

Si tende a pensare che quest’opzione sia meno gustosa e attraente, ma non è affatto così. La selezione di ingredienti che possono comporre un cocktail analcolico, magari a base di frutta, è davvero molto variegata! Che ne dite di un cocktail a base di frullato di ananas, succo di limone e arancia e delle foglie di menta? O ginger, limone e ciliegia? Leggeri e freschissimi!

Centrifughe di frutta

Sono tante le persone che per salute o per scelta propria non gradiscono le bevande alcoliche. In alternativa potreste offrire le centrifughe di frutta in qualunque stagione. Un esempio? Mix di mela, pera e banan. Sana, nutriente e deliziosa!

 

Se avete delle esigenze particolari o vorreste una consulenza per organizzare i vostri aperitivi futuri, non esitate a contattarci!

 

Scopri le location per il tuo Matrimonio

Scopri le location per il tuo Evento Aziendale

Catering & Banqueting